Una rete di liste civiche

Il 22 settembre presso il Municipio di Vignola si sono riuniti alcuni esponenti delle liste civiche di : Bazzano (Civicamente Bazzano), Savignano ( Insieme per Savignano), Spilamberto (Solidarietà Ambiente), Vignola (Vignola Cambia) che già in campagna elettorale avevano condiviso l’impegno a portare in primo piano i problemi ambientali e di valorizzazione e difesa del territorio, insieme ad un diverso rapporto fra eletti ed elettori.

Dopo aver espresso la soddisfazione per i buoni risultati riportati, addirittura ottimi a Savignano dove il candidato della Lista, Germano Caroli, è stato eletto Sindaco, è stato confermato l’impegno a promuovere la partecipazione dei cittadini all’amministrazione del Comune e a migliorare ancora la comunicazione attraverso incontri sul territorio, i giornalini e la Rete.

Al proposito Caroli ha anticipato che l’amministrazione di Savignano sta perfezionando la costituzione delle consulte di frazione che diventeranno operative nei prossimi mesi. In merito alle tematiche ambientali resta molto forte la mobilitazione dei Comitati di Bazzano, Piumazzo e Savignano per limitare i danni dell’impianto per la produzione di bitume di Magazzino e ridurre gli effetti negativi dell’escavazione gravitante su Mgazzino e Piumazzo.

La discussione ha toccato inoltre i seguenti nodi tematici:

a) Espansione edilizia . Su questo versante si è convenuto che occorra innanzitutto procedere ad una disamina più attenta del mercato edilizio, stante la crisi economica e l’alto numero di abitazioni invendute e stante, non ultime, le problematiche di sostenibilità sociale per interventi che scaricano sulle comunità i problemi di relazione e di convivenza. E’ necessario quindi ripensare culturalmente e rivedere operativamente i processi di urbanizzazione del territorio, trasferendo risorse sulla valorizzazione e qualificazione (bioedilizia, risparmio energetico) dell’esistente.

b) Acqua e rifiuti . Il gruppo di Vignola Cambia ha presentato la Campagna “Acqua bene comune” che prevede , tra l’altro, il ritorno alla gestione pubblica dell’acqua. Quanto al tema della gestione dei rifiuti si è valutata la necessità di procedere su due fronti : su quello della raccolta dei rifiuti, modificando i sistemi di raccolta e continuando a sensibilizzare i cittadini, per aumentare la percentuale di differenziata (è provato che si può tranquillamente raggiungere l’80 per cento con la raccolta porta a porta) e su quello dei consumi in un’ottica di riduzione dei rifiuti a monte prevedendo ad esempio azioni che favoriscano i prodotti locali a “filiera corta”per ridurre la mobilità e i costi di conservazione e imballaggio.

Ora occorre:

  • lavorare insieme per condividere esperienze e competenze
  • organizzare incontri tematici sul territorio
  • allargare la nascente rete anche ad altre realtà ( Piumazzo, San Cesario)
  • lasciarsi contagiare dalla “buone pratiche ambientali” ormai diffuse anche in Italia.

In particolare ha suscitato molto interesse la comunicazione di uno dei bazzanesi intervenuti, relativamente all’esperienza “Città Di Transizione”, diffusa a livello nazionale, che intende sviluppare tecniche di facilitazione per la comunicazione interpersonale, recuperando le pratiche di buon vicinato e di convivenza con l’ambiente. Sono già operativi, anche sul nostro territorio (ad esempio Monteveglio) esperienze di questo tipo.

Infine si è pervenuti alla decisione di costruire una rete di coordinamento delle liste civiche e delle esperienze che favoriscono i punti in comune: democrazia, partecipazione, sostenibilità.

Dimer Marchi e Monica Maisani

Annunci
Categorie:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...