Gli Alberi sono di Tutti

Dalla notizia apparsa sulla stampa di oggi 22 Maggio relativa alla “sistemazione” di via Barella, apprendiamo il triste destino dei 27 tigli che verranno abbattuti. L’amministrazione comunale non ha tenuto in nessuna considerazione i risultati dei numerosi incontri del percorso “Via della Partecipazione” che hanno affermato il principio prioritario di “salvare il più possibile gli alberi”. La stessa amministrazione inoltre usa strumentalmente i risultati di uno studio “pilotato” finalizzato a dimostrare che i tigli sono ammalati e a grave rischio di schianto. Dallo studio emerge invece che i tigli da abbattere sono solo tre. VIGNOLA CAMBIA, lista di cittadini che ha contribuito attivamente al percorso “Via della Partecipazione”, convinta dell’importanza e della necessità di una condivisione da parte di tutti i cittadini dei temi riguardanti il verde pubblico come bene comune essenziale per la salute di tutti, esprime profonda indignazione nei confronti di una decisione “autoreferenziale” ed immotivata. La lista chiede urgentemente un incontro chiarificatore con l’amministrazione prima dell’inizio dei lavori di abbattimento ed annuncia una mobilitazione per impedire lo scempio per lunedì mattina 24 Maggio, in Via Barella, alle ore 8:30. E si chiede infine: quale sarà la sorte dei tigli di Via Libertà?

(Ritrovo Lunedì mattina ore 8:30 in Via Barella)

Annunci
Categorie:

2 Comments

  1. Sì, c’é proprio da essere arrabbiati per il modo in cui è stata condotta la vicenda di via Barella! I cittadini che hanno preso parte a “via della Partecipazione” hanno ragione a sentirsi presi per il naso! Con quella esperienza molti di noi si sono convinti che in via Barella (ed in via Libertà) sia possibile tenere assieme la sicurezza dei pedoni (sistemare finalmente i marciapiedi) con la tutela degli alberi! In via Barella questo è assolutamente possibile, tant’é che i primi 4 tigli (in prossimità di via per Sassuolo) hanno già subito, più di 5 anni fa, la sistemazione del marciapiede. E sono ancora perfettamente in salute. Non è affatto vero, dunque, che per sistemare il marciapiede occorre abbattere tutti i 27 tigli! Questo deve essere detto con forza a tutti i cittadini vignolesi.

  2. A Vignola le mamme girano in mezzo alla strada con le carrozzine perchè non ci sono i marciapiedi adeguati…e la chiamano la città dei bambini e delle bambine ! Però poi fanno la ciclabile eh…Poi fanno la piazza delle fontane..che se un bambino scappa di mano alla mamma, finisce sotto la corriera. Poi piantano le piante in collina…e tagliano quelle che ci sono già..si fa tanto per fare… così dicono poi ..quello l’ha fatto MR.Y o MRS. X ..che adesso è deputato a Roma… sai che roba! Però noi che stiamo qui non siamo contenti …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...