Dateci la vostra opinione sul centro storico di Vignola

Vignola Cambia il 9 e il 10 ottobre scende in piazza per chiedere a tutti i cittadini, tramite un breve questionario,  la loro opinione sul centro storico di Vignola! Ci trovate vicino all’ex Bar National, vi aspettiamo.

   

Per un centro storico di qualità.

Per un diverso modo di amministrare.

Con i cittadini.

Il centro storico di Vignola ha punti di forza e punti di debolezza. Vi si trovano gli edifici monumentali più importanti di Vignola, come la Rocca, Palazzo Barozzi, la Chiesa parrocchiale. Vi si trovano diversi negozi di qualità, i portici, luoghi di ritrovo. Ma vi sono anche elementi di degrado. Molti negozi sono vuoti e molti altri sono stati trasformati in garage. Le auto parcheggiate o in circolazione invadono uno dei luoghi più belli della città, sottraendo spazio alle persone, agli anziani, ai bambini. Molti edifici sono vecchi ed in cattive condizioni.

Se Vignola Cambia fosse al governo della città lancerebbe un programma straordinario per riqualificare il centro storico. C’è bisogno di un numero maggiore di parcheggi nelle vicinanze del centro storico e c’è bisogno di far funzionare meglio il parcheggio di Corso Italia (troppe volte quasi vuoto) e quello di via Zenzano. Per quest’ultimo occorre intervenire sul percorso che lo collega al centro della città: migliorare la pavimentazione, potenziare l’illuminazione, riqualificare la “selva” sorta spontaneamente a ridosso del castello. Se si aumenta la dotazione di parcheggi, allora diventa possibile convincere residenti e commercianti che in alcune zone del centro storico è possibile eliminare le auto. Vorrebbe dire restituire quegli spazi alle persone: ai residenti ed ai visitatori del centro. Vorrebbe dire offrire un luogo rassicurante per le famiglie con bambini, per gli anziani, per i giovani. Vorrebbe dire offrire un luogo per sostarvi in tranquillità. Un luogo per l’arte, la cultura, lo shopping, il divertimento.

Se Vignola Cambia fosse al governo della città lancerebbe un programma per la riqualificazione edilizia del centro storico. Agevolazioni o contributi per chi ristruttura e trasforma un vecchio edificio in un edificio di qualità, magari prestando attenzione all’abitare “sostenibile” (ovvero all’efficienza energetica delle abitazioni). Completerebbe la sistemazione delle strade e dei portici, lasciata a metà dall’amministrazione comunale. Offrirebbe agevolazioni o contributi a chi avvia un’attività commerciale o artigianale di qualità.

Se Vignola Cambia fosse al governo della città coinvolgerebbe i cittadini, i residenti, i commercianti, i professionisti, in un programma di rilancio del centro storico. Un esempio da replicare in ogni quartiere di Vignola. Occorre un impegno maggiore dell’amministrazione comunale. Ed al tempo stesso occorre una crescita di responsabilità dei cittadini: per tenerlo più pulito, per tenerlo controllato e sorvegliato, per tenerlo animato. Per avere di nuovo un centro storico vivace e di qualità.

La lista di cittadini Vignola Cambia lavora per un diverso modo di amministrare la città. Per questo vuole ascoltare la voce di chi risiede o lavora nelle diverse zone di Vignola, raccogliere le loro opinioni e con loro decidere investimenti, interventi, programmi di lavoro. Questa è una prima rilevazione di opinioni sul centro storico di Vignola. Presto ne seguiranno altre sugli altri quartieri di Vignola.

Annunci
Categorie:

1 Comment

  1. Ritengo che per una riqualificazione del centro storico sia prioritaria la riduzione delle circolazione delle auto , ( eccetto residenti e per chi ha attività commerciali) , per riprendersi gli spazi e trasformarli in spazi di comunicazione , relax, shopping, ritrovi e quindi un centro storico che inviti ad uscire perchè animato sebben tranquillo , uno stimolo a viverlo e quindi ad incontrarsi.
    Credo anche che i commercianti ne trarrebbero gran beneficio , non certo danno.
    Come sarà necessaria la riqualificazione edilizia mediante ristrutturazione di edifici al limite del degrado ( soprattutto nella parte finale di Via Bonesi e delle sue parallele verso il Teatro Cantelli , ma anche l’intero stabile sopra l’ex bar National , abbandonato a se stesso )
    Insistere in questa direzione , grazie Vignola Cambia !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...