Post di stamattina di Filippo Gianaroli del M5S di Castelvetro

Ripubblichiamo il contenuto del post di stamattina di Filippo Gianaroli del M5S di Castelvetro:

“SONO CONFUSO… ANZI NO!

Ieri come cittadino e prossimo consigliere dell’Unione Terre di Castelli per il Movimento 5 Stelle sono andato ad assistere e a filmare l”ultimo dibattito/confronto fra i due candidati al ballottaggio di Vignola.
Da una parte Smeraldi sostenuto da tre liste civiche e dall’altra Gasparini sostenuto dal PD.
Ho messo a sistema i punti che hanno esplicitato e secondo quello che i due rappresentati di lista hanno affermato il “male” che c’è nel nostro territorio è ascrivibile a chi ci ha amministrato e alla “burocrazia” che si è creata grazie alle lungimiranti politiche perpetuate negli ultimi 60 anni!!

Ottimo, il problema è che a Vignola come a Castelvetro e come ad esempio a Spilamberto ha governato sempre e solo un partito da cui discende l’attuale PD!

E’ vero che nel corso degli anni hanno cambiato nome svariate volte, ma questo a mio parere non basta per cambiar verso!
Il nome l’hanno dovuto cambiare per perpetrare la truffa e la rapina ai danni dei cittadini italiani (si veda ad esempio il MOSE, EXPO, G8, IL TERREMOTO DELL’AQUILA, LA TAV, IL PONTE SULLO STRETTO ecc. ecc.)

La democrazia è fatta d’alternanza e i partiti politici come il PD,PDL, NCD, Forza Italia,Lega, ci hanno dimostrato che la loro grande specialità è quella di creare e gestire ottimamente solo COMITATI D’AFFARI (guardia di finanza e magistratura permettendo).

Il mio post non è e non vuole essere un endorsement per i compagni pentastellati, non è nel nostro stile e nella nostra etica.

Come prossimo consigliere dell’Unione eletto come rappresentante di lista del moVimento 5stelle a Castelvetro mi auguro solo di poter trovare altri Consiglieri che come noi abbiano come unico interesse l’interesse del cittadino; e che come noi vogliano la partecipazione dei cittadini nella cosa pubblica.

In questi anni di mia militanza nel moVimento, il PD mi ha dimostrato che è interessato solo alla gestione del potere e del territorio; quando come moVimento 5 stelle abbiamo chiesto alla nostra amministrazione targata PD maggiore trasparenza e partecipazione la risposta è stata di 3 tipi:
1. richiedendo l’intervento alle forze dell’ordine (Polizia)
2. dicendoci che loro, il “PD” essendo stati eletti erano la democrazia rappresentativa e quindi rappresentavano il volere del cittadino a prescindere!!
3. alla Fassino “se volete farvi portavoce dei cittadini fate una lista e presentatevi alle prossime elezioni”.

Ricordatevi che andare alle urne non è solo un diritto ma anche il primo dovere del cittadino consapevole, partecipe ed interessato del suo futuro e del futuro dei suoi figli.

Se a Vignola non vince Gasparini sorretto dalla lista PD, all’Unione Terre di Castelli la musica potrà finalmente cambiare!! Il PD potrà vantare soltanto 4 amministrazioni comunali sulle 8 facenti parte dell’Unione, e con questi numeri, all’interno del Consiglio dell’Unione, dovranno vedersela anche con noi PENTASTELLATI.

Come sempre il moVimento 5 stelle mette a disposizione di tutti i cittadini (anche dei PDdini) il video integrale dell’incontro: buona visione a tutti.

VINCIAMO POI E IN GALERA NON CI ANDIAMO NOI!!!”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...