Vignola Cambia segnala l’utilizzo abusivo dello stemma comunale su materiali di propaganda politica da parte del candidato sindaco Simone Pelloni

Questa mattina la lista di cittadini Vignola Cambia ha inviato comunicazione all’ufficio elettorale del Comune di Vignola per segnalare che le liste a sostegno del candidato Simone Pelloni stanno distribuendo ai cittadini materiale di propaganda elettorale sul quale svetta in bell’evidenza lo stemma del Comune. La stessa grafica col simbolo del Comune è apparsa anche su manifesti affissi per le strade di Vignola.

Tale azione è scorretta e viola le norme che regolano le campagne elettorali. Infatti, come dovrebbero sapere tutti i soggetti coinvolti, nessuno dei contendenti può fare uso di simboli e denominazioni istituzionali per fare propaganda politica in favore della propria parte.

Inoltre per qualsiasi utilizzo dello stemma comunale è obbligatorio fare richiesta di patrocinio all’ente stesso, che concede per iscritto l’autorizzazione (che appunto non sarebbe certamente stata concessa per finalità  di propaganda politica). Un’altra “formalità” di cui evidentemente Simone Pelloni ha deciso di poter fare a meno.

Dichiara il candidato Sindaco Mauro Smeraldi “Siamo sbalorditi da questa superficialità. Non sanno neppure le regole della campagna elettorale (o se ne infischiano) e poi vorrebbero amministrare Vignola!!! E dire che questi anni passati dentro le istituzioni qualcosa, almeno sul rispetto delle regole, avrebbero dovuto insegnarlo a Pelloni, evidentemente non è così.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...