GRAZIE A TUTTI

“Voglio per prima cosa ringraziare tutti i cittadini che hanno votato Vignola Cambia. Certo non siamo riusciti ad arrivare al ballottaggio come speravamo, ma Vignola Cambia è diventata la seconda forza politica a Vignola, l’unica che ha aumentato i propri voti rispetto al 2014 in un contesto caratterizzato da un crollo dell’affluenza e da un generalizzato calo dei consensi per tutte le altre forze politiche: il PD ha dimezzato i propri voti ed anche la coalizione di Centro Destra ha ottenuto oltre 1.300 voti in meno rispetto alla tornata elettorale del 2009. Un chiaro segnale che una campagna elettorale non è fatta solo con slogan e frasi fatte, ma che i contenuti e la qualità del lavoro politico e del buon governo contano. Continueremo lungo la strada intrapresa certi che sempre più cittadini saranno con noi” Così Mauro Smeraldi sui risultati elettorali.

Rispetto alle tante richieste che, nell’imminenza del ballottaggio, ci vengono formulate per conoscere la posizione che Vignola Cambia assumerà ovvero se darà o meno sostegno ad uno dei due candidati, riteniamo necessario precisare che i cittadini che si riconoscono nel progetto della nostra lista si sono riuniti giovedì sera proprio per affrontare questo tema ed hanno deciso, coerentemente con la posizione sempre espressa in campagna elettorale, che non è opportuno dare alcuna indicazione di voto.

Peraltro il legame con i nostri elettori non si basa certo su vecchi meccanismi (ordini di partito) ormai logori, ma sulla condivisione di valori, principi ed azioni contenuti nel nostro programma la cui elaborazione è stata fatta stimolando il massimo livello di partecipazione possibile.

Coloro che ci hanno votato non hanno sicuramente bisogno di alcuna indicazione di voto e non v’è dubbio che siano in grado di scegliere in piena autonomia cosa fare.

Vignola Cambia andrà, quindi, a sedersi sui banchi dell’opposizione, arricchita e fortificata dalle conoscenze acquisite in due anni e mezzo di governo cittadino, con una piena consapevolezza delle criticità presenti a Vignola e delle loro possibili soluzioni. Non ci nascondiamo che fare un’opposizione costruttiva sarà un compito molto difficile e faticoso; siamo però convinti che finché rimarremo vivi ed attivi tra i cittadini, continueremo a fare una politica informata, consapevole e realmente partecipata riusciremo a svolgere il nostro ruolo in modo efficace.

La nostra forza è sempre stata, ed ancora sarà, quella di essere un gruppo allargato, aperto, determinato e animato da una reale passione per il bene di Vignola. Queste caratteristiche unite alla nostra indipendenza ed autonomia ci danno una forza che nessuna opposizione a Vignola aveva mai avuto.

Ripartiamo dai cittadini che ci hanno sostenuto e da tutti gli altri che da oggi riusciremo a coinvolgere, a far appassionare ad una politica che non è fatta di apparati, di calcoli elettorali o slogan, ma di concretezza, di partecipazione e di lavoro disinteressato e consapevole. Obiettivo le elezioni del 2022. Ci saremo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...