ANCORA STAZIONE

L’amministrazione di Vignola come era previsto ha cominciato a fare propaganda fumogena rispetto al problema centrale che il Comitato per la difesa dei fabbricati della stazione ha sollevato.
GLI EDIFICI DELLA STAZIONE DEL 1888 NON DEVONO ESSERE RUSPATI PERCHE’ HANNO PER NOI VALENZA STORICA DI UN PASSATO SIGNIFICATIVO PER LA NOSTRA COMUNITA’.
DETTO QUESTO, ESSI NON DEVONO ESSERE IMBALSAMATI MA RESI FRUIBILI PER UN USO CIVICO DI VARIE ATTIVITA’.
NEL 2016 IL CONSIGLIO ALL’UNANIMITA’ VOTO’ A FAVORE DI UN PROGETTO DI CONSERVAZIONE E RIUTILIZZO DELL’AREA E DEGLI EDIFICI NELL’OTTICA DA NOI CALDEGGIATA.
Ora con attività di “distrazione di massa” l’amministrazione ha sui social e  alla stampa comunicato  narrazioni fantastiche sul suo progetto di “riqualificazione”.
Improvvisamente è stato portato a conoscenza il plastico della futura struttura.
Bella fotografia di questo sui giornali.
Mi ricorda tutto questo Crozza quando fa l’imitazione di un famoso architetto.
Il futuro progetto sta diventando, man mano che passa il tempo, nella narrazione del Sindaco alla nostra comunità come un coltellino svizzero, con i suoi innumerevoli accessori.
Ma anche la lampada di Aladino dei desideri collettivi della cittadinanza.
Pare che da alcuni posti parcheggio si sia passati ai 200 posti interrati.
Non sono un tecnico ma realizzare una cosa così vorrebbe dire scavare molto, togliere ghiaie, forse trovare falde d’acqua.
Abbiamo già visto opere a Vignola, in un passato recente, che hanno creato problemi molto severi.
Nel caso specifico come reagirebbero a questa operazione gli edifici circostanti vedi: palazzoni di via Resistenza e  di via Nazario Sauro?
L’unica risposta a ciò è non lasciarsi coinvolgere in discussioni di aria fritta ma portare la concretezza dei nostri argomenti.
Maurizio Tonelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...